Skip to content
Home » Impermeabilizzazione PVC: una copertura sicura per ogni tetto (e non solo)

Impermeabilizzazione PVC: una copertura sicura per ogni tetto (e non solo)

impermeabilizzazione pvc

L’impermeabilizzazione in PVC è diventata una scelta sempre più diffusa per proteggere tetti, terrazzi e vasche da infiltrazioni d’acqua e umidità.

Grazie alle sue caratteristiche di resistenza, durata e facilità di installazione, il PVC si è affermato come una soluzione affidabile per garantire la tenuta dei tetti e delle superfici esposte agli agenti atmosferici.

In questo articolo esploreremo i vantaggi dell’impermeabilizzazione in PVC per terrazzi e vasche, oltre ad approfondire cos’è esattamente il PVC e perché rappresenta una scelta eccellente per proteggere le strutture edili.

Cos’è il PVC per tetti

Il PVC, acronimo di Policloruro di Vinile, è un materiale termoplastico ampiamente utilizzato nell’edilizia per le sue eccellenti proprietà isolanti, impermeabili e di resistenza agli agenti atmosferici.

Grazie alla sua composizione chimica, il PVC è in grado di mantenere le sue caratteristiche anche in condizioni estreme di temperatura e umidità, garantendo una lunga durata nel tempo senza richiedere particolari interventi di manutenzione.

La versatilità del PVC consente di adattarlo a diverse tipologie di tetti, offrendo una soluzione personalizzata e affidabile per proteggere gli edifici da infiltrazioni d’acqua e danni strutturali.

Impermeabilizzazione in PVC terrazzi

Gli spazi esterni come i terrazzi e i tetti sono particolarmente esposti alle intemperie e all’usura causata dall’esposizione diretta al sole, alla pioggia e alla neve.

L’impermeabilizzazione in PVC per i terrazzi offre una soluzione efficace per prevenire danni da infiltrazioni d’acqua, garantendo una protezione duratura e resistente nel tempo.

Grazie alla sua flessibilità, il PVC si adatta facilmente alle forme irregolari dei terrazzi, assicurando una copertura uniforme e impermeabile che previene la formazione di muffe e umidità all’interno degli edifici.

Impermeabilizzazione PVC vasche

Le vasche, sia interne che esterne, richiedono un’adeguata impermeabilizzazione per evitare perdite d’acqua e danni strutturali.

L’utilizzo del PVC come materiale impermeabilizzante per le vasche assicura una tenuta sicura e affidabile, proteggendo le superfici da corrosioni, crepe e perdite.

La resistenza del PVC agli agenti chimici presenti nell’acqua delle piscine o delle vasche di accumulo lo rende la scelta ideale per garantire la durata e l’integrità delle strutture idriche.

Esempio di impermeabilizzazione in PVC: la piscina ornamentale del Molo Trapezoidale di Palermo

In uno dei nostri lavori più noti, il PVC è stato protagonista del sistema di impermeabilizzazione di una vasca aperta ed esposta liberamente al pubblico.

Parliamo della piscina ornamentale del molo trapezoidale di Palermo, il Palermo Marina Yachting. Tutta la superficie della piscina è stata ricoperta proprio in PVC, con un’impermeabilizzazione totale che previene ogni tipo di perdita di acqua.

In conclusione, l’impermeabilizzazione in PVC rappresenta una scelta sicura ed efficace per proteggere tetti, terrazzi e vasche da umidità e infiltrazioni d’acqua.

Grazie alle sue caratteristiche, il PVC si conferma come un materiale affidabile per garantire la tenuta delle superfici esposte agli agenti atmosferici.

Investire in un sistema di impermeabilizzazione in PVC significa assicurare la longevità e l’integrità delle strutture edili, offrendo una soluzione duratura e di qualità per ogni tipo di copertura.

Impermeabilizzazione in PVC: contatta Coperedil

Perdite dal tetto? Infiltrazioni dal soffitto? Coperedil SRLS è pronta a fornirti la protezione necessaria eseguendo coperture dei tetti con impermeabilizzazioni in guaina bituminosa, guaina liquida, TPO e membrane termoplastiche.

Contattaci per richiedere un sopralluogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *